Inzaghi: “Ho scelto il portiere titolare! Su Skriniar via, Dybala, Bremer, Lukaku e i nuovi…”

Cari lettori di Calcio di Rigore ecco un nuovo articolo del nostro Football blog. Oggi vi parleremo di questa notizia: Inzaghi: “Ho scelto il portiere titolare! Su Skriniar via, Dybala, Bremer, Lukaku e i nuovi…” relativa alla sezione news.

Buona lettura con gli articoli del nostro portale sportivo.

Inzaghi: “Ho scelto il portiere titolare! Su Skriniar via, Dybala, Bremer, Lukaku e i nuovi…”

Stagione 2022/23 oggi al via in casa Inter. In sala stampa accanto all’amministratore delegato Beppe Marotta (qui le parole su Dybala) ha preso la parola anche l’allenatore nerazzurro, Simone Inzaghi. Ecco le sue dichiarazioni, molto utili anche in chiave fantacalcio.
MONDIALE – “Sarà una stagione particolare con 20 partite in 3 mesi poi il campionato si fermerà per 50 giorni. Sarà nuovo per tutti quanti ma con lo staff stiamo vedendo il da farsi”.
LUKAKU – “Si è instaurato subito un ottimo rapporto con lui. L’anno scorso è durato poco poi quest’anno c’è stata la possibilità di riportarlo in Italia. La mia società mi ha messo al corrente e per me è stato un grandissimo colpo ma l’attacco dell’Inter è stato il migliore in  Italia lo scorso anno. Romelu è fortissimo però non dimentico quello che hanno fatto gli altri miei attaccanti nella scorsa stagione. Ho delle idee su come fare giocare la squadra con lui in campo anche se è il 6 luglio ed è presto per parlare di questo tema. Romelu ci da molte più soluzioni perché ad esempio possiamo recuperare palla in zone più alte. Spero che uno fra Lukaku, Lautaro, Correa e Dzeko vinca la Scarpa d’Oro”.
OBIETTIVI – “Dobbiamo vincere perché l’anno scorso sappiamo tutti cosa è successo col mercato. I dirigenti sono stati bravissimi a mettere al sicuro alla società, noi come staff ci siamo rimboccati le maniche. A luglio nessuno ci dava per favorito. A me non piace nascondermi, quest’anno partiamo dietro il Milan che è Campione d’Italia ma noi con altro 5 o 6 squadre saremo lì. Alzare l’asticella dopo aver vinto due trofei nella scorsa stagione significa fare il triplete. Siamo l’Inter e abbiamo l’obbligo e il dovere di vincere sempre”.
SKRINIAR– “Cosa penso della sua possibile cessione? Io sono in una botte di ferro perché conoscete i nostri dirigenti e quello che sono riusciti a fare da quando sono qui. Skriniar è un giocatore dell’Inter, l’anno scorso ha fatto un campionato straordinario e il 10 sarà in ritiro. Col mercato è così. Sappiamo che oggi è una cosa e fra 15 giorni può esser completamente un’altra ma lavoro a stretto contattato con la società. L’anno sorso si diceva che la cessione di Hakimi sarebbe stata l’unica ma poi col mercato tutto può succedere. Quello che posso dire che il 13 agosto ci sarà in campo un’Inter competitiva per vincere”.
PORTIERI – “Il titolare? Handanovic sarà il titolare perché se l’è meritato per la stagione che ha fatto che è stata ottima. Onana conosciamo tutti il suo valore, avrà tante occasioni per mettersi in mostra e sarà il futuro dell’Inter. Ci puntiamo fortemente. Ha un contratto molto lungo ma deve dimostrarmi sul campo quello di buono che si dice sul suo conto”.
DYBALA – “Ha risposto già Marotta. Dybala lo conosciamo tutti, è un giocatore di grandissima qualità ma dobbiamo partire dal fatto che abbiamo sei attaccanti in rosa contando anche Pinamonti e Sanches. Al momento non è corretto parlare di giocatori che non sono sotto contratto con l’Inter. Io credo che avremo quattro attaccanti, il quinto attaccante dovrebbe essere un giovane. Non credo sarà Pinamonti perché ha tantissime richieste, ad oggi è convocato per il ritiro”.
SORPRESA – “Se devo fare un nome non mi viene. Tutti i giocatori l’anno scorso mi hanno dato quello che avevo chiesto e tutti hanno fatto in modo che la stagione andasse in un certo modo”.
MODULO – “Qualcosa proveremo in questi allenamenti da qui alla ripresa del cambiamento ma mi piace giocare col 3-5-2 e credo di avere i giocatori adatti per giocare con questo modulo. Ho tante frecce e posso cambiare, ad esempio l’anno scorso in Coppa Italia abbiamo cambiato contro l’Empoli vincendo una partita che ci ha permesso poi di vincere un trofeo”.
ASSLANI E BELLANOVA – “La società ha preso due giovani importanti, che ci aiuteranno. Asslani è un giocatore molto molto giovane che sembra più grande della sua età. Ha le idee chiare e sa che davanti a lui ha un giocatore come Brozovic che ha fatto stagioni meravigliose dell’Inter, sa che dovrà rubargli i segreti ma abbiamo grande fiducia. Lo abbiamo seguito e negli ultimi sei mesi ha avuto una crescita esponenziale. Crediamo molto in lui”.
MKHITARYAN – “E’ un giocatore che ha vinto tantissimo e che mi è sempre piaciuto. Ho sempre avuto difficoltà quando l’ho incontrato. Ci aiuterà nella crescita della squadra”.
BREMER – “Dobbiamo rimpiazzare l’uscita di Ranocchia e so che la dirigenza è al lavoro per questo. Non mi va di parlare di giocatori di altre squadre, ne parleremo se dovessero arrivare”.
DZEKO – “Ho parlato con lui dopo l’arrivo di Lukaku e sappiamo tutti cos’ha fatto per noi l’anno scorso. Sarà un valore aggiunto per l’Inter”.
GIOVANI – “Vogliamo aggregare tre giocatori. Avremo Carboni e Valentin poi vogliamo aggregare Casadei che ha fatto molto bene in Primavera. Nella scorsa stagione ha esordito Zanotti e spero di farne esordire altri. Casadei ha fatto adesso l’Europeo Under 19 ed è convocato per noi. Sarà in vacanza poi deciderà la società”.

Sperando che la notizia: Inzaghi: “Ho scelto il portiere titolare! Su Skriniar via, Dybala, Bremer, Lukaku e i nuovi…”, sia stata di vostro gradimento, restiamo in attesa di un vostro commento tramite l’apposita sezione. Per maggiori informazioni o potenziali collaborazioni con il blog non dovete far altro che scrivere alla pagina contatti.

Alla prossima.

Fonte

Autore: Alessandro Cosattini

Informativa

Il sito www.calciodirigore.com utilizza cookie tecnici e di terze parti per ottimizzare la navigazione e i servizi offerti, cliccando il pulsante accetta acconsenti all’utilizzo dei cookie. i cookie pubblicitari sono utilizzati per la personalizzazione degli annunci. Cliccando su “Accetta”, si acconsente all’uso di TUTTI i cookie presenti. Per informazioni sui cookie utilizzati in questo sito visita la nostra pagina cookie policy. Per informazioni in merito alla politica di privacy utilizzata da questo sito, visita la pagina privacy policy.

 

Il sito www.tiktokpills.com utilizza i cookie per fornire al visitatore l’esperienza più pertinente e funzionale possibile, ricordando le preferenze e le visite ripetute nel tempo. I cookie pubblicitari sono utilizzati per la personalizzazione degli annunci. Cliccando su “Accetta”, si acconsente all’uso di TUTTI i cookie. Tuttavia è possibile visitare le Impostazioni dei cookie per fornire un consenso controllato.