Juan Mata lascia il Manchester United

Juan Mata lascia il Manchester United

Amici di Calcio di Rigore vi comunichiamo la notizia della fine del rapporto di lavoro tra Juan Mata ed il Manchester United. Infatti dopo dopo 9 stagioni presso il club più titolato di Manchester, il centrocampista spagnolo dice addio. dice addio al Manchester United. Durante la sua permanenza all’Old Trafford, Juan Mata ha collezionato 51 gol in 285 partite e ha vinto quattro trofei: due FA Cup, un’Europa League e un Community Shield. A Manchester il 34enne verrà ricordato come un campione in campo e fuori dal campo grazie alle sua personalità e ricchezza d’animo.

Juan Mata lascia il Manchester United

Mata durante i suoi anni al Manchester United di è messo in evidenza sia sul campo che fuori grazie alle sue campagne di beneficienza e solidarietà verso i più sfortunati. Sono state innumerevoli le iniziative benefiche da lui lanciate ed il suo impegno nell’aiutare lo staff del club.

Nel 2018, lo spagnolo ha lanciato “Common Goal”, un’iniziativa in cui si è impegnato a donare l’1% del suo stipendio a un ente di beneficenza globale che si impegna a dare sostegno ai bambini svantaggiati. Un anno dopo, è emerso anche che Mata aiuta regolarmente il personale del Manchester United dopo le partite aiutando lo staff a lavare gli scarpini e i kit. 

A rivelarlo, una fonte vicina ai Red Devils al Daily Mail nel 2019:

 “Juan è un ragazzo speciale, ha iniziato ad aiutare il responsabile dei kit e il suo staff. Riassume che tipo di persona è. Mentre i suoi compagni di squadra saltano sui loro motori appariscenti e si allontanano, Juan si è preso la responsabilità di rimanere indietro e dare una mano al personale ordinario. Scarica anche tutta l’attrezzatura dall’allenatore. È un lavoro enorme e ci vuole un bel po’. La gente dice che è un grande gesto, ma ad essere onesti rispecchia solo che tipo di uomo è, l’uomo simpatico del calcio”.

Mata, il mese scorso, è rimasto all’Old Trafford fino a tarda serata per firmare autografi e scattare foto con i fan sotto la pioggia battente. Un altro esempio che spiega chi è davvero il 34enne. Sicuramente un grande esempio!

Presumibilmente Juan Mata non appenderà le scarpe al chiodo ma dovrebbe ripartire dagli Stati Uniti con un’esperienza nella MLS americana.

Alla prossima!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa

Il sito www.calciodirigore.com utilizza cookie tecnici e di terze parti per ottimizzare la navigazione e i servizi offerti, cliccando il pulsante accetta acconsenti all’utilizzo dei cookie. i cookie pubblicitari sono utilizzati per la personalizzazione degli annunci. Cliccando su “Accetta”, si acconsente all’uso di TUTTI i cookie presenti. Per informazioni sui cookie utilizzati in questo sito visita la nostra pagina cookie policy. Per informazioni in merito alla politica di privacy utilizzata da questo sito, visita la pagina privacy policy.

 

Il sito www.tiktokpills.com utilizza i cookie per fornire al visitatore l’esperienza più pertinente e funzionale possibile, ricordando le preferenze e le visite ripetute nel tempo. I cookie pubblicitari sono utilizzati per la personalizzazione degli annunci. Cliccando su “Accetta”, si acconsente all’uso di TUTTI i cookie. Tuttavia è possibile visitare le Impostazioni dei cookie per fornire un consenso controllato.