MERCATO – Di Maria, ecco l’ingaggio! Skriniar, Lautaro, Cambiaso, Lykogiannis, Casale…

Cari lettori di Calcio di Rigore ecco un nuovo articolo del nostro Football blog. Oggi vi parleremo di questa notizia: MERCATO – Di Maria, ecco l’ingaggio! Skriniar, Lautaro, Cambiaso, Lykogiannis, Casale… relativa alla sezione news.

Buona lettura con gli articoli del nostro portale sportivo.

MERCATO – Di Maria, ecco l’ingaggio! Skriniar, Lautaro, Cambiaso, Lykogiannis, Casale…

Il calciomercato comincia a entrare nel vivo, siamo quasi a luglio. Ecco le ultime novità, i primi appunti in vista della prossima asta. Seguire i movimenti di mercato è fondamentale per il fantacalcio…

Angel Di Maria e la Juventus, a un passo. Dagli studi di Sky Sport, Gianluca Di Marzio chiarisce in merito: “Di Maria guadagnerà meno nel fisso dei 7 milioni, intorno ai 5,5/6 milioni, mentre i bonus saranno più alti. Ormai siamo davvero ai dettagli finali per Di Maria alla Juve. Il contratto sarà sempre di un anno. Ci sono stati ulteriori passi avanti, settimana prossima è previsto l’accordo con annuncio”.

Andrea Cambiaso e la Juventus, sempre più vicini. Come fa sapere Sky Sport, l’esterno del Genoa è a un passo dalla Juve. Incluso anche il difensore Dragusin più conguaglio di 5 milioni di euro per chiudere questa operazione, si lavora per arrivare alle firme a breve giro dopo i tentativi dell’Inter. Venerdì può essere il giorno della chiusura.

Dagli studi di Sky Sport, Gianluca Di Marzio parla della difesa del Monza con due colpi: “C’è un accordo raggiunto nella serata di ieri col Verona per Casale. Da oggi dovrà trovare l’accordo col giocatore. Il Monza non si ferma. Intanto Carboni è del Monza, operazione chiusa per 4 milioni più 1 di bonus”.

Monza letteralmente scatenato sul mercato. Dopo aver ufficializzato Cragno e Ranocchia, ieri ha trovato l’accordo col Verona per Casale, ora manca quello col giocatore. E poi sono calde altre due piste, come riportato anche oggi da La Gazzetta dello Sport: “Tra oggi e domani sono previste altre due accelerate per altrettante operazioni italiane. La prima è quella relativa a Stefano Sensi. Il giocatore dell’Inter lunedì è stato a colloquio da Galliani. I due si sono confrontati, si sono parlati e hanno ascoltato i rispettivi punti di vista. L’a.d. dei brianzoli ha già in mano l’accordo con l’Inter per un prestito secco. Attende solo la risposta del giocatore al quale sono stati dati due giorni per pensarci. Le 48 ore – secondo più, secondo meno – scadono oggi pomeriggio. C’è fiducia? In casa Monza è una parola che non amano, preferiscono la concretezza di un sì o di un no. Però il moderato ottimismo sì, filtra quello nell’attesa della risposta definitiva. In caso di risposta positiva Sensi diventerebbe il cervello della squadra di Giovanni Stroppa che venerdì si radunerà a Monzello e inizierà con i test medici.
La seconda accelerata prevista in questi giorni è quella relativa ad Antonio Candreva. La Sampdoria ha aperto alla cessione (servirà un esborso intorno ai 2 milioni) e l’esterno ha già manifestato il gradimento. Per la società brianzola e per Stroppa Candreva è il perfetto esterno destro del 3-5-2 vista anche la sua capacità di crossare, il che lo rende uno dei migliori ancora in giro per l’Europa. L’offerta del Monza alla Samp ancora non c’è, mentre per il giocatore sarebbe pronto un biennale”, si legge.

In studio a Sky Sport, Gianluca Di Marzio ha fatto chiarezza sulle richieste della Roma per Nicolò Zaniolo. Ecco le sue parole sul giocatore, molto apprezzato soprattutto da Juventus e Milan in Italia: “La Roma da quello che abbiamo saputo chiede almeno 50 milioni e no contropartite tecniche. Servirà una formula particolare nel caso per prenderlo e la Juve lo sa”.

Charalampos Lykogiannis sarà un nuovo giocatore del Bologna, manca solo l’ufficialità. Il terzino ha svolto questa mattina le visite mediche, ora la firma sul contratto. Dal Cagliari al Bologna, proverà a trovare spazio con Mihajlovic. Il Bologna non ha mollato Matteo Lovato, anche se c’era l’accordo tra Atalanta e Salernitana. Il giocatore sta riflettendo secondo Sky, tocca a lui decidere.

L’uscita illustre dopo i grandi colpi in entrata. L’Inter, che oggi ha riaccolto Romelu Lukaku, deve chiudere il mercato con un attivo di 60 milioni e l’indiziato principale a lasciare Milano è sempre Milan Skriniar. Ecco le novità che arrivano oggi da La Gazzetta dello Sport sul difensore: “Diventa fondamentale stringere i tempi per la cessione di Skriniar: l’ultima offerta recapitata all’Inter dagli intermediari, però, è ancora distante dalla richiesta nerazzurra di 80 milioni. Il Psg si è spinto a 60 milioni più Draxler. L’Inter aspetta un rilancio, ma tutto cash e di almeno 70. L’intesa tra Skriniar e il Psg, tra l’altro, è già stata trovata: quinquennale da 7,7 milioni netti più bonus, impossibile dire di no. Nell’attesa, anche il Chelsea ha fatto il suo sondaggio lunedì, ma ha capito che la trattativa è piuttosto indirizzata, anche se non ancora vicinissima alla conclusione.
Ci vorrà qualche altro giorno e nel frattempo l’Inter potrebbe cominciare ad avviare i contatti con il Torino per discutere di Bremer, l’obiettivo primario per rinforzare la difesa, con cui – anche qui – ci sarebbe già un principio di accordo. Ma Bremer potrebbe non essere l’unico arrivo per il post Skriniar. L’Inter continua a lavorare su Milenkovic della Fiorentina e a tenere in caldo la pista Soyuncu del Leicester, perché gli acquisti in difesa saranno due”, si legge.

Alejandro Camaño, agente di Lautaro Martinez, rassicura i tifosi dell’Inter. La LuLa è pronta a infiammare nuovamente San Siro. Ecco le dichiarazioni del procuratore del Toro a La Gazzetta dello Sport: “Lui e Lukaku sono legati, questo è evidente. Poi indossare questa maglia non è da tutti. È una cosa grande. Lautaro è felice a Milano, si sente protagonista, amato. E poi dovremmo andare via per cosa? Per dove? Siamo già al top…”, ha ripetuto ieri alla Gazzetta.

La Salernitana e l’Atalanta non hanno ancora sbloccato l’affare Ederson. Ne parla Gianluca Di Marzio a Sky Sport: “La cessione di Ederson all’Atalanta si è un po’ bloccata, ci sono problemi su ingaggio del giocatore e commissioni degli agenti. Il viaggio di De Sanctis per prendere Brereton Diaz ancora non ha dato l’esito sperato, ancora non c’è il sì definitivo ecco, piace anche a grandi club internazionali”.

Sperando che la notizia: MERCATO – Di Maria, ecco l’ingaggio! Skriniar, Lautaro, Cambiaso, Lykogiannis, Casale…, sia stata di vostro gradimento, restiamo in attesa di un vostro commento tramite l’apposita sezione. Per maggiori informazioni o potenziali collaborazioni con il blog non dovete far altro che scrivere alla pagina contatti.

Alla prossima.

Fonte

Autore: Guglielmo Cannavale

Informativa

Il sito www.calciodirigore.com utilizza cookie tecnici e di terze parti per ottimizzare la navigazione e i servizi offerti, cliccando il pulsante accetta acconsenti all’utilizzo dei cookie. i cookie pubblicitari sono utilizzati per la personalizzazione degli annunci. Cliccando su “Accetta”, si acconsente all’uso di TUTTI i cookie presenti. Per informazioni sui cookie utilizzati in questo sito visita la nostra pagina cookie policy. Per informazioni in merito alla politica di privacy utilizzata da questo sito, visita la pagina privacy policy.

 

Il sito www.tiktokpills.com utilizza i cookie per fornire al visitatore l’esperienza più pertinente e funzionale possibile, ricordando le preferenze e le visite ripetute nel tempo. I cookie pubblicitari sono utilizzati per la personalizzazione degli annunci. Cliccando su “Accetta”, si acconsente all’uso di TUTTI i cookie. Tuttavia è possibile visitare le Impostazioni dei cookie per fornire un consenso controllato.