Torino, Gazzetta: “Potenza, dribbling e non solo: ecco chi è il nuovo colpo Radonjic”

Cari lettori di Calcio di Rigore ecco un nuovo articolo del nostro Football blog. Oggi vi parleremo di questa notizia: Torino, Gazzetta: “Potenza, dribbling e non solo: ecco chi è il nuovo colpo Radonjic” relativa alla sezione news.

Buona lettura con gli articoli del nostro portale sportivo.

Torino, Gazzetta: “Potenza, dribbling e non solo: ecco chi è il nuovo colpo Radonjic”

Tutto sul nuovo acquisto del Torino Radonjic, ufficializzato proprio questa mattina dal club granata. La Gazzetta dello Sport si sofferma sulle caratteristiche del giocatore, con informazioni importanti anche in chiave fantacalcio: “Il Toro lo ha preso a titolo definitivo, con la formula del prestito con obbligo di riscatto a 3 milioni più un pacchetto di bonus. Radonjic firma un contratto triennale. È stato il classico caso di scuola di un affare lampo, e anche a sorpresa: nell’ultima stagione, lo scout granata coordinato da Gianmario Specchia lo ha visionato spesso in Portogallo con il Benfica. Il suo nome era in cima alle priorità di mercato del club, che è riuscito a tenere sotto traccia la preferenza per questo ventiseienne nazionale serbo fino a ieri mattina, a operazione ormai già definita.
Ma che tipo di trequartista è il secondo volto nuovo dell’estate granata, dopo Bayeye? È prima di tutto un calciatore molto esperto sullo scenario internazionale. A 26 anni ha già giocato in sei Paesi: Serbia, Italia, Romania, Francia, Portogallo, Germania. Ha vestito a livello giovanile le maglie di Partizan Belgrado, Academia Hagi, Empoli e Roma, poi tra i grandi quelle di Stella Rossa Belgrado, Čukarički, Hertha Berlino, Olympique Marsiglia e Benfica, dove è arrivato in prestito a gennaio. Nasce esterno d’attacco, nella sua evoluzione è diventato un uomo da trequarti: è un destro a cui piace partire da sinistra, per sfruttare al massimo il piede forte al tiro. Ha una buona sensibilità anche con il sinistro che gli permette di agire con disinvoltura pure sulla destra. Ha potenza ed esplosività, doti che gli permettono di mettere in mostra il dribbling nell’uno contro uno come pezzo forte del repertorio. Nel passato è stato un po’ genio un po’ sregolatezza, oggi al Toro è pronto a firmare una ripartenza di gran classe”, si legge sulla rosea.

Sperando che la notizia: Torino, Gazzetta: “Potenza, dribbling e non solo: ecco chi è il nuovo colpo Radonjic”, sia stata di vostro gradimento, restiamo in attesa di un vostro commento tramite l’apposita sezione. Per maggiori informazioni o potenziali collaborazioni con il blog non dovete far altro che scrivere alla pagina contatti.

Alla prossima.

Fonte

Autore: Alessandro Cosattini

Informativa

Il sito www.calciodirigore.com utilizza cookie tecnici e di terze parti per ottimizzare la navigazione e i servizi offerti, cliccando il pulsante accetta acconsenti all’utilizzo dei cookie. i cookie pubblicitari sono utilizzati per la personalizzazione degli annunci. Cliccando su “Accetta”, si acconsente all’uso di TUTTI i cookie presenti. Per informazioni sui cookie utilizzati in questo sito visita la nostra pagina cookie policy. Per informazioni in merito alla politica di privacy utilizzata da questo sito, visita la pagina privacy policy.

 

Il sito www.tiktokpills.com utilizza i cookie per fornire al visitatore l’esperienza più pertinente e funzionale possibile, ricordando le preferenze e le visite ripetute nel tempo. I cookie pubblicitari sono utilizzati per la personalizzazione degli annunci. Cliccando su “Accetta”, si acconsente all’uso di TUTTI i cookie. Tuttavia è possibile visitare le Impostazioni dei cookie per fornire un consenso controllato.